Serie D, pari nel derby tra Termoli e Campobasso

Giallorossi salvi senza passare dai playout

| Categoria: Sport
STAMPA
printpreview

Termoli - Finisce in parità il derby del "Cannarsa" tra Termoli e Campobasso, con le due squadre che escono dal campo soddisfatte per la stagione disputata. I padroni di casa ottengono una salvezza che a gennaio sembrava un miraggio, dopo aver disputato un ottimo girone di ritorno, i rossoblù già sicuri dei play-off, si preparano per la sfida che li vedrà opposti al San Nicolò domenica prossima.

Si gioca anche per ricordare Vincenzo Cosco, persona amata e stimata scomparso nella notte tra venerdì e sabato dopo una lunga malattia, che ha allenato sia il Campobasso che il Termoli; un minuto di raccoglimento prima dell'inizio del match.

La gara inizia con il Termoli che ha voglia di chiudere subito la pratica salvezza cercando il gol del vantaggio che infatti non tarda ad arrivare; al 9' è Santoro che porta avanti i giallorossi sfruttando una punizione di Santoro e di testa mette la palla in rete, Termoli 1 Campobasso 0. I rossoblù cercano di reagire subito e al 12' è l'ex Miani che cerca in girata il gol del pari, ma la palla è alta sopra la traversa. Il Campobasso non si rassegna alla sconfitta e prova ancora a segnare con Todino al 16' che fa tutto da solo ma il difensore giallorosso Falco riesce a sventare la minaccia. Alla mezz'ora si rivede in avanti il Termoli con Dispoto che si avventa sul cross di Felici, ma la palla è di poco a lato. Al 34' è ancora il Campobasso in avanti con Pani che scarica dal limite con Marconato che respinge la conclusione sulla quale Todino poi non riesce a segnare. L'ultima occasione è ancora del Campobasso che al 45' con Tucci va vicino al pareggio ma la sua conclusione esce di poco.

Nel secondo tempo la gara è decisamente meno intensa, bisogna aspettare il 12' per vedere la prima occasione da gol che è per il Termoli con Felici che crossa dalla fascia destra ma nessuno riesce a tirare in porta e così la palla si perde a lato. La partita scende decisamente di tono, i padroni di casa forti del vantaggio, cercano di rischiare il meno possibile per garantirsi la certezza matematica della salvezza, mentre anche i rossoblù sembrano decisamente calati rispetto ai primi 45 minuti. Ma negli utlimi minuti il Campobasso cerca di arrivare almeno al pareggio e intensifica gli sforzi; al 39' Todino lancia Lazzarini che supera il portiere in uscita e deposita in rete, ma l'arbitro annulla la rete per fuorigioco. Il pareggio peròè rimandato solo di due minuti quando Todino si invola sulla sinistra e mette la palla al centro con Marconato che interviene sulla palla ma non riesce poi ad evitare il gol di Lazzarini da pochi passi, Termoli 1 Campobasso 1. Non succede più nulla con il Termoli che al triplice fischio festeggia per la salvezza e con il Campobasso già proiettato ai play-off post campionato.

Tabellino della gara

Termoli - Campobasso 1-1 (primo tempo 1-0)

Termoli: Marconato, Scalbi (84' Scarpone), Sorianiello, Falco, Fuschi, Dispoto, Camporeale (61' Vita), Romano, Ragatzu (67' Cremona), Felici, Santoro. All. P. Di Meo

Campobasso: Maggi, Dragone, Fusaro (87' Pignataro), Pani (70' Lazzarini), Scudieri, Minadeo, Tucci (89' Corbo), Fazio, Miani, Todino, Nicolai. All. S. Vullo

Ammoniti: Falco, Fusaro, Dispoto, Minadeo

Espulsi: nessuno

Arbitro: Maggi, Dragone, Fusaro, Pani, Scudieri, Minadeo, Tucci, Fazio, Miani, Todino, Nicolai.

Contatti

redazione@molisecentrale.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK