Campobasso: 50enne si toglie la vita in una cantina di Via XXIV Maggio

Sgomento tra parenti e amici dell'uomo

| di Giuseppe Leone
| Categoria: Attualità
STAMPA

Campobasso - Una notizia drammatica ha scosso nella serata di ieri, la cittadinanza di Campobasso. Poco dopo le 21, in una cantina di via XXIV Maggio, un uomo di 50 anni che di professione fa il commerciante, è stato trovato morto dopo essersi suicidato. A fare la tragica scoperta è stata la cognata che si era recata nella sua abitazione per una visita e ha trovato un biglietto lasciato dall'uomo in cui dava le indicazioni dettagliate di cosa avrebbe fatto.

Disperata la corsa sul posto dei sanitari del 118 e degli agenti della Polizia di Stato, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 50enne. Ancora da chiarire i motivi che hanno indotto l'uomo, sposato e con figli, a prendere una decisione così drastica che ha lasciato sgomenti parenti e amici. Sul caso, come è prassi in questi casi la Procura della Repubblica farà tutti gli accertamenti di rito e aprirà un fascicolo. 

 

Giuseppe Leone

Contatti

redazione@molisecentrale.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK