Protezione Civile: i precari chiedono risposte certe dopo il mancato rinnovo dei contratti

Da ieri 84 scaduto il contratto di 84 tecnici

| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Campobasso - E' scaduto nella giornata di ieri 31 marzo, il contratto di 84 tecnici della Protezione Civile che a partire da oggi si ritrovano senza lavoro. Sempre ieri nella sede della Cgil di Campobasso, si è tenuta una riunione del coordinamento dei precari che ha deciso per un presidio davanti alla sede dell'ente nella giornata di domani.

Successivamente è stata emanata una nota nella quale il coordinamento afferma: "Allo stato attuale, non abbiamo acnora ricevuto alcuna notizia sul nostro futuro. Il Presidente della Regione, più volte sollecitato dal segretario generale della Fp Cgil, Susanna Pastorino, ha ignorato la nostra richiesta di riconvocazione urgente del tavolo di confronto e la nostra stessa organizzazione sindacale ha avanzato proposte alle quali incredibilmente non si è tenuto conto.

Ricordiamo però a Frattura, che esiste un accordo sindacale da lui stesso sottoscritto, che ad oggi è stato rispettato solo in parte. Non è questo il modo di trattare 84 professionisti che meritano dignità e rispetto. Noi non siamo nè tanto meno numeri, nè tanto meno delle bestie.Se non dovessimo essere ricevuti, siamo pronti ad avviare neui prossimi giorni iniziative di protesta eclatanti".

Contatti

redazione@molisecentrale.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK