Debiti fuori bilancio, la prima commissione regionale licenzia due testi e ne boccia un terzo

| Categoria: Attualità
STAMPA
 
Presieduta dal suo Presidente Andrea Di Lucente si è riunita oggi la I Commissione permanente.
 
In particolare la Commissione, dopo la relazione del Presidente Di Lucente, ha espresso:
• parere favorevole alla proposta di legge regionale n. 86, di iniziativa della Giunta regionale, concernente “Riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio del Consiglio regionale del Molise ai sensi dell’articolo 73, comma 1, lettera e), del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 e ss.mm.ii”. Hanno votato favorevolmente i Consiglieri Di Lucente, Cefaratti e D’Egidio, contrari i Consiglieri Fanelli e Greco.
• parere non favorevole alla proposta di legge regionale n. 109, di iniziativa della Giunta regionale, concernente: “Riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio del Consiglio regionale del Molise ai sensi dell'articolo 73, comma 1, lettera e), del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 e, ss.mm.ii.”. Ha votato favorevolmente il Consigliere Cefaratti, contrari i Consiglieri Di Lucente, Fanelli e Greco, astenuto il Consigliere D’Egidio.
• parere favorevole alla proposta di legge regionale n. 112, di iniziativa della Giunta regionale, concernente: “Riconoscimento della legittimità del debito fuori bilancio, ai sensi dell'articolo 73, comma 1, lettera e), del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 e ss.mm.ii". Ditta Romeo Gestioni Spa”. Hanno votato favorevolmente i Consiglieri Di Lucente, Cefaratti e D’Egidio, contrari i Consiglieri Fanelli e Greco.
• parere favorevole alla DGR n. 470/2019: “Costituzione di servitù prediale perpetua a carico di una porzione di suolo di proprietà della Regione Molise, ricadente nell'area dell'ex campo sportivo "Romagnoli", in Campobasso, Via Gazzani”. Hanno votato favorevolmente i Consiglieri Di Lucente, Cefaratti e D’Egidio, astenuto il Consigliere Greco.
Tutti gli atti, sia di iniziativa legislativa che amministrativa, su cui oggi la Commissione ha espresso parere,  passano ora all’attenzione del Consiglio regionale per le determinazioni conclusive. 
 
La Commissione, inoltre, ha continuato l’esame della proposta di legge regionale n. 71, d’iniziativa del Consigliere Iorio, riguardante l’ “Adeguamento e riordino dei Consorzi di Bonifica – Ulteriori modifiche alla L.R. n. 42/2005”, decidendo di calendarizzare le audizioni dell’Assessore regionale al ramo, del Commissario dei Consorzi di Termoli e Larino e delle Associazioni di categoria interessate. 
 
In ultimo i Commissari hanno proseguito il confronto sulla proposta di legge n. 15, di iniziativa dei Consiglieri Scarabeo, Matteo, Cefaratti, Pallante, Scuncio, N. E Romagnuolo., D'Egidio, A. Romagnuolo, Tedeschi, Calenda, Micone, avente ad oggetto il “Test antidroga casuali e periodici per i Consiglieri e Assessori della Regione Molise”, a suo tempo rinviata in Commissione per ulteriori approfondimenti.  L’esame della pdl continuerà nelle prossime sedute dell’organismo consiliare. 

Contatti

redazione@molisecentrale.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK