Covid 19, undicesima vittima in Molise: nuovo caso a Isernia siamo a 160

| di Viviana Pizzi
| Categoria: Attualità
STAMPA
Altra brutta mattinata per il Molise in materia di Covid 19. È arrivato il 160esimo contagio. Si tratta di un medico del pronto soccorso  di Isernia che si sarebbe contagiato andando a trovare la mamma, ricoverata in un centro anziani del beneventano. Ora le persone che hanno avuto contatti con lui saranno sottoposte a tampone. C' è anche l' undicesima vittima: un anziano di Campobasso. 
 
Ricordiamo sempre che si tratta di persone e non di numeri. Anche se siamo costretti a parlare con dati alla mano. 
 
Su 1222 tamponi processati ( 65 più di ieri) 1062 sono risultati negativi e 160 positivi di cui 139 della provincia di Campobasso, 12 di Isernia e 9 di altre regioni. 
 
Trentuno sono i ricoverati al Cardarelli di Campobasso: 6 in terapia intensiva, 2 in subintensiva e 23 in malattie infettive. 
 
Centodieci invece sono i pazienti positivi isolati a domicilio: 94 curati sempre così da casa e 16 dimessi dall'ospedale. 3 invece sono i guariti. Undici i morti come già detto e 9 le persone ricoverate al Neuromed.

Viviana Pizzi

Contatti

redazione@molisecentrale.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK