45 operai della Ditta Falcione da 8 mesi in attesa della Cassa integrazione Straordinaria

Sindacati pronta alla mobilitazione per mercoledì 18 febbraio

| di La redazione
| Categoria: Economia
STAMPA

Campobasso - Ancora una vertenza aziendale, torna a far parlare le cronache locali, Stiamo parlando dei 45 operai della Ditta Falcione Costruzione, che da 8 mesi attendono la concessione della Cassa integrazione straordinaria e per questo mercoledì 18 febbraio 2015 a partire dalle ore 9:00, saranno in presidio davanti all'Assessorato al Lavoro per rivendicare le loro ragioni. 

Secondo i sindacalisti  Massimiliano Rampone (Filca Cisl) e Pasquale Sisto (Fillea Cgil), "a distanza di 8 mesi non c’è ancora nulla da parte del ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. Ci ritroviamo con 45 famiglie da diversi mesi senza nessun sostegno, i lavoratori erano consapevoli dei tempi lunghi per l’istruzione delle pratiche per la concessione della Cigs ma nel contempo speravano che prima di Natale sarebbe arrivato il decreto. Invece così rischiano di trascorrere anche Pasqua senza soldi in tasca. Mercoledì 18 febbraio organizzazioni sindacali e ex operai della Costruzioni Falcione saranno dalle 9 in presidio all’assessorato regionale al Lavoro di via Toscana a Campobasso. Una delegazione di lavoratori chiederà un incontro con Michele Petraroia per illustrare i motivi della protesta «e sollecitare il suo autorevole intervento nei confronti del ministero del Lavoro affinché venga risolto la grave situazione venutosi a creare per le 45 famiglie."

La redazione

Contatti

redazione@molisecentrale.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK