Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Risotto di carducci alla Cittanet: una ricetta creata in esclusiva per i nostri lettori dallo chef Nicola Fossaceca

Il nome di battesimo? Una dedica al network di informazione locale e a quanti vi collaborano

| di La redazione
| Categoria: Gusto | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

La richiesta allo chef è stata fatta con un sorriso ovviamente, ma le indicazioni, sono state diverse e inappellabili: una ricetta semplice da realizzare, economica e allo stesso tempo gustosa, fatta con prodotti del nostro territorio e di stagione.

Ho ricordato a Nicola che, le donne che lavorano non hanno molto tempo, ma neppure le casalinghe ne hanno da sprecare, dunque..dobbiamo vincere la partita con una “squadra” ..ridotta. Certo è, che a fine novembre, gli orti sono spogli, ma..il genio che Genio è, ha risposto subito: ..carducci!.

Scusi chef: «... carducci come?».
Nicola, fissa un punto indefinibile nello spazio e risponde: «con un risottino e... pesce».
Di rimando rispondiamo: «il pesce costa caro e bisogna anche pensare alla crisi che non risparmia le nostre famiglie, non possiamo fare dono di una cosa che... costa troppo!».

Abbiamo avuto paura della risposta perché, in effetti, le istanze erano diverse e difficili da mettere insieme. Invece... invece, egli, tirando le somme ha detto: «con triglie».
Beh, abbiamo dovuto convenire che, esse triglie, con le alici e le sarde, sono tra i pesci più economici, tant’è che in pescheria - a volte - ne aggiungono qualcuno al cartoccio fuori peso.

Quanto ai carducci, sono quelle piantine che, se non fossero utilizzate in cucina, sarebbero da buttare, perché sono i frutti della diradatura del carciofo madre. A meno che, non si intenda impiantare con essi un nuovo carciofeto. Nei nostri mercatini però, sono presenti da sempre, tenerissimi e a bassissimo costo, possiamo trovarli addirittura a km 0.

Pensavamo che, entrare nella cucina di un ristorante, soprattutto di un grande chef come Nicola Fossaceca, fosse un emozione al limite del sacrosanto timore. Invece, è stata un esperienza straordinaria resa, naturale e persino allegra dalla bravura e semplicità del nostro Nicola e dei suoi collaboratori. Di seguito ecco gli ingredienti della ricetta per 4 persone, resa semplificata dalle foto scattate durante le varie fasi di lavorazione:
Riso 320 gr – acqua 1 lt – n.8 triglie di grandezza media – 1 kg di carducci – aglio 2 spicchi -  sale -  pepe – olio extravergine di oliva – totale preparazione ricetta 60 minuti.

Continua a leggere su www.sansalvo.net

La redazione

Contatti

redazione@molisecentrale.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK