L' Onav Campobasso fa viaggiare il Molise sul Treno Verde verso Expo 2015

| di La redazione
| Categoria: Gusto
STAMPA
printpreview

L’Onav Campobasso ha esaltato le qualità e le eccellenze del territorio molisano alla manifestazione Treno Verde di Legambiente, che ha fatto tappa a Termoli tre giorni fa. Durante la conferenza stampa il delegato Carla Iorio ha illustrato il ruolo dell’Associazione, quale divulgatore, della cultura enologica, affermando che “il vino è senza dubbio lo strumento più efficace per comunicare le eccellenze del nostro territorio molisano”.

Ha proseguito sottolineando la necessità di produrre nel rispetto dell’ambiente circostante, affinché si possano trarre inconfutabili ricchezze. A chiusura, ha evidenziato la necessità di bere con consapevolezza nella quantità e nella qualità. Per l’occasione il delegato, insieme agli Onavisti, Carla Lucarelli, Daniela Simone e Lucia Sorella, hanno curato una degustazione guidata dei vini delle Cantine D’Uva di Larino, prescelta da Legambiente, quale Ambasciatore del Molise.

I vini hanno accompagnato i piatti, sapientemente preparati, dello Chef Mauro Inglese, vice presidente di Molise Gourmet, il quale è stato affiancato dai futuri chef del Federico di Svevia di Termoli. Un successo che farà viaggiare il Molise sul Treno Verde, verso EXPO’ 2015.

La redazione

Contatti

redazione@molisecentrale.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK